Qualità di vita, Emilia Romagna al top

Emilia Romagna come sempre nel podio della qualità di vita. Il rapporto di ItaliaOggi e Università La Sapienza di Roma ha sancito che Parma è la città dove si vive meglio in assoluto e Bologna è al quarto posto, mentre Reggio Emilia è in vetta alla classifica per ciò che riguarda la dimensione ambientale.

“Complimenti a sindaci e amministratori locali, donne e uomini al lavoro ogni giorno per le nostre comunità” ha commentato il presidente della Regione, Stefano Bonaccini. La ricerca ha sottolineato le grandi differenze tra Nord e Sud del nostro Paese, con Emilia Romagna appunto e Marche (Macerata, Ascoli, Ancona e Fermo sono nei primi posti) a indicare i livelli di qualità anche sul versante adriatico.

Crotone, Napoli, Foggia e Siracusa sono, secondo la ricerca, i posti in cui si vive peggio. Bologna, che in un anno è passata dal 27esimo posto al quarto della classifica generale, è prima nella categoria Affari e Lavoro. 

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
On Key

Related Posts