Torna il “Teatro ‘mpertinende”

La rassegna teatrale dialettale “Teatro ‘mpertinende”, ideata da Luigi Ciucci e organizzata dall’Amministrazione comunale, andrà in scena al Varco sul Mare in queste cinque date: 7, 14, 21, 28 luglio e 5 agosto. Come ogni estate, torna l’appuntamento con le risate tra allegri equivoci e siparietti messi in scena dalle compagnie locali; spettacoli applauditissimi dal numeroso pubblico che con tanto entusiasmo segue ogni anno la rassegna.

Si inizia domani con: “Che carogna la cicogna” di Pietro Romagnoli. Il 14 luglio sarà la volta di “Occhiu a Juà” di Paola Pignataro Chiavari e il 21 luglio andrà in scena “Na vita tribbulata” di Giuseppe Jori. Mercoledì 28 luglio “Chi è più lèsti…se la guadagna!” di Gabriele Mancini e chiusura il 5 agosto con “Lu fantasma de lu poru Piero” di Camillo Vittici.

“Che carogna la cicogna” racconta quattro anni di matrimonio, passati in attesa di un lieto evento che non ne vuole sapere di arrivare. Un tempo lungo sia per la famiglia “Mengrè” che per quella dei “Catirbittu”. Quattro anni sono tanti anche e soprattutto per il vicinato che, insinuando e spettegolando, alimenta le chiacchiere e le maldicenze sui giovani sposi, avvelenando la vita di Maria e Valentino, e soprattutto quella dei rispettivi genitori, che non accettano più di starsene a guardare in disparte. Partecipa alle preoccupazioni familiari anche il sempre più “rintronato” nonno Vasì, che nei pochi momenti di lucidità si chiede dove potrà mai essersi fermata la cicogna…

L’ingresso è gratuito. Sarà possibile registrarsi la sera stessa dell’evento (senza precedente prenotazione) fino ad esaurimento dei posti disponibili, presso la biglietteria allestita al Varco sul Mare, dalle ore 18,30.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
On Key

Related Posts

“Ensueños de amor” incanta Roma

Il Teatro di Villa Torlonia è stato il magnifico scenario per una rappresentazione unica. “Ensueños de amor”, la meravigliosa opera del maestro Luis Humberto Salgado,

L’omaggio di Civitanova a Pollastrelli

Civitanova renderà omaggio al Cavaliere Giorgio Pollastrelli, presidente storico della sezione Anac, Cavalleria militare marchigiana domenica prossima alle ore 10.30, in Piazza Abba, dove si