Una città nuova, Civitanova è un cantiere

L’avvio dei lavori in piazza Garibaldi a Civitanova Alta, il ​consolidamento e restauro per il recupero dell’edificio ex delegazione comunale (si parte conun primo intervento di 667 mila euro, che riguarderà l’ala sud – ovest​, gara d’appalto a settembre), lavori anche alla scuola Sant’Agostino della Città Alta dove si interverrà per il consolidamento, restauro e​ ​miglioramento sismico dell’edificio che ospita la scuola elementare, struttura contigua all’ex chiesa​. L’importo complessivo dell’intervento è di euro 3 milioni 126 mila euro circa, con i fondi​ ​del sisma 97’ concessi dalla Regione March​e (gara d’appalto ​a ottobre), intervento di efficientamento energetico della scuola materna Morvillo di Civitanova Alta​, l​avori di riqualificazione all’impianto sportivo del quartiere Risorgimento, dove è prevista la​ ​realizzazione del campo in erba sintetica​, l​a gara di​ ​appalto è programmata per fine agosto.​ ​

Si interverrà anche sulla pista ciclopedonale lungomare nord, in prossimità del fosso Caronte: ad​ ​ottobre sarà espletata la gara di appalto per 300 mila euro, dalla Lampara fino al primo sottovia ferroviario (zona ex liceo scientifico).​ E ancora,​ la riqualificazione di piazza XX Settembre e aree limitrofe e​ ​l’intervento dell’area Varco sul mare che si stima sui 2 milioni e 500 mila euro. Per il Varco a mare​ ​c’è stato ieri un nuovo incontro col Politecnico di Milano per il progetto di fattibilità. L’annuncio ​dei prossimi lavori da parte ​dell’assessore Ermanno Carassai.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
On Key

Related Posts

IPA (Indian Pale Ale)

(Il Mondo della Birra – articolo di Giovanni Rodolfi) – Passando per gli stand della fiera di Rimini (BEER & FOOD. Attraction) tra le tante