Disabilità di minori, a Civitanova due giorni di studio con Energy Family Project

A Civitanova si parlerà di disabilità di minori congenite o trumatiche grazie a “Se devi sognare, esagera!”, l’evento dedicato alle tematiche di agenesia, amputazioni e malformazioni di arti organizzato, con il sostegno dell’amministrazione, dalla Energy Family Project, associazione nazionale che raccoglie più di seicento famiglie. Sabato alle 15 all’hotel Cosmopolitan si partirà con un convegno medico scientifico titolato “Ripartiamo con i bambini di Energy Family Project”.

Dopo i saluti del Sindaco Fabrizio Ciarapica e della Presidente di EFP, Emanuela Fronteddu, relazioni dal professor Marco Traballesi Direttore U.O.C. Neuroriabilitazione IRCSS Fondazione Santa Lucia, del dottor Alessandro Cecchi Direttore SODS Diagnosi Prenatale di Loreto, del dottor Luigino Santecchia Dirigente medico e specialista in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva della Mano, Microchirurgia e Chirurgia Ortoplastica, Ospedale Pediatrico Bambin Gesù, della dottoressa Gessica Della Bella Responsabile UOS Dipartimentale Day Hospital di Neuroriabilitazione e Attività Sportiva Adattata sempre dell’Ospedale Pediatrico Bambin Gesù, del dottor Daniele Zenardi coordinatore del Reparto Protesi Itop Spa e dell’ingegner Oscar Feltrin, Direttore tecnico Mac Dowell Silicones. Seguiranno Alberto Navatta, vicepresidente EFP con la presentazione dell’iniziativa “E-Nable Italia”, Silvia Biasi, libero della Nazionale Sitting Volley Paralimpico, con il suo libro “Volevo solo giocare a pallavolo”, Andrea Monteriù, Professore associato dell’Università Politecnica delle Marche nato con una malformazione dell’arto superiore, e Andrea Lanari che racconterà la sua nuova vita dopo l’amputazione bilaterale delle mani a seguito di un incidente sul lavoro.

Domenica 3 ottobre sarà interamente dedicata alle attività sportive che vedranno lo svolgimento, a partire dalle ore 9 presso il “Varco sul Mare”, delle mini Olimpiadi dei Bambini, organizzate dall’Atletica Civitanova Marche ASD. Seguiranno, intorno alle ore 11, le premiazioni di tutti i partecipanti. Alle ore 13, nei pressi del Varco, è previsto un pranzo a prezzo fisso, il cui 10 per cento di ricavato sarà destinato in beneficenza all’associazione.

Sia per il pomeriggio di sabato 2 che per la mattina di domenica 3 sono previste le partecipazioni di Simone Colombo e Alessio Alfei, protagonisti della ultramaratona a tappe svoltasi a giugno all’insegna della solidarietà verso bambini e famiglie dell’E.F.P. Ha aggiunto il sindaco, “onorato che sia stata scelta per l’evento Civitanova”: “E’ costante lo sguardo dell’amministrazione verso i più piccoli ed i più fragili, sostenendo eventi a loro dedicati che tendono sempre più a una maggiore inclusione nella nostra società per la crescita socio culturale di Civitanova Marche”.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
On Key

Related Posts

Tourgustando con gli over 65

Con la conclusione del ciclo di appuntamenti primaverili di “Tourgustando – Percorsi Culturali ed Enogastronomici”, inserito nell’ambito del più strutturato Progetto “Attivi si Nasce”, il

Veregra Street Festival al via

Stasera anteprima (alle 21,30) a Civitanova della 26esima edizione del festival Veregra Street: il Varco sul Mare si trasformerà in un teatro a cielo aperto