Addio a Dichiara, luminare della medicina. Primo nelle Marche a effettuare un trapianto di cornea

San Severino è in lutto per la scomparsa del dottor Gino Dichiara, 78 anni, pioniere dell’oftalmologia nella provincia di Macerata e non solo, per lunghi anni primario del reparto di Oculistica dell’ospedale civile “Bartolomeo Eustachio” di San Severino Marche di cui ne fu fondatore.

La struttura, diretta attualmente dal nipote, il dottor Vincenzo  Ramovecchi, è da sempre un centro all’avanguardia e di riferimento per il centro Italia. Un reparto d’eccellenza dove negli anni Novanta, primo nelle Marche, Dichiara effettuò un trapianto di cornea.

Il sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei lo ha ricordato “non solo per il primo trapianto di cornea, per l’impianto del cristallino artificiale, ma anche come lungimirante innovatore aggiornato e appassionato della sua professione. Grazie di tutto questo a nome della comunità settempedana. Sono certa che l’esempio che questa straordinaria figura ha saputo dare brillerà oltre il mondo della medicina”.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
On Key

Related Posts

Tourgustando con gli over 65

Con la conclusione del ciclo di appuntamenti primaverili di “Tourgustando – Percorsi Culturali ed Enogastronomici”, inserito nell’ambito del più strutturato Progetto “Attivi si Nasce”, il

Veregra Street Festival al via

Stasera anteprima (alle 21,30) a Civitanova della 26esima edizione del festival Veregra Street: il Varco sul Mare si trasformerà in un teatro a cielo aperto