Sferisterio Live 22, ecco il programma. Si comincia sabato con Steve Vai

Ritorna Sferisterio Live, la rassegna di musica dal vivo organizzata dall’assessorato al Turismo e Eventi del Comune di Macerata in collaborazione con l’Associazione Sferisterio. Ecco il calendario della rassegna: il 2 luglio concerto di Steve Vai, il 17 luglio il nuovo gruppo The Smile composto da Thom Yorke e Jonny Greenwood dei Radiohead insieme con Tom Skinner dei Sons Of Kemet, il 28 agosto Carmen Consoli e a chiudere, il 29 agosto Drusilla Foer.

L’evento è stato presentato nella Sala Castiglioni della Biblioteca Mozzi Borgetti alla presenza dell’assessore agli Eventi Riccardo Sacchi e del sovrintendente dello Sferisterio Luciano Messi. In sala anche il direttore artistico del Macerata Opera Festival Paolo Pinamonti.

“Un’offerta musicale e di intrattenimento di altissimo livello, con nomi internazionali, uno spazio dove esibirsi con una propria spiccata identità che proietta Macerata oltre i confini nazionali – ha sottolineato l’assessore Sacchi – Sferisterio Live ha conquistato un proprio, specifico spazio identitario grazie a una realtà culturale viva, originale, che ogni volta offre una proposta artistica di straordinaria qualità. Tutte caratteristiche che fungono da richiamo per un pubblico eterogeneo che entra in connessione con la città e con il territorio, trasformando la rassegna musicale in un formidabile strumento di promozione turistica”. E Luciano Messi, sovrintendente del MOF: “Questo tipo di programmazione abbinato all’unicità dello Sferisterio, conferisce alla rassegna un’identità sempre più riconoscibile e spiccata”.

Sabato è la volta di Steve Vai, il celebre chitarrista statunitense che ha inserito Macerata tra le tappe europee del suo “Inviolate World Tour”. Vai, entusiasta di tornare a fare musica dal vivo, sarà accompagnato dai collaboratori di lunga data Dave Weiner (chitarra, tastiere), Philip Bynoe (basso) e Jeremy Colson (batteria). 

Considerato da molti il più grande chitarrista di tutti i tempi, nei suoi oltre quarant’anni di carriera Steve Vai ha venduto oltre 15 milioni di dischi, vinto tre Grammy Awards e registrato con leggende quali Frank Zappa, David Lee Roth, Whitesnake e moltissimi altri. Vai ha inoltre preso parte a diversi progetti come G3 (con lineup che hanno di volta in volta incluso Joe Satriani, John Petrucci, Eric Johnson, Yngwie Malmsteen e Steve Lukather) e il supergruppo Generation Axe formato insieme a Zakk Wylde, Yngwie Malmsteen, Nuno Bettencourt e Tosin Abasi. 

Biglietti sui circuiti Ticketone, Vivaticket e Ciaotickets. Il concerto è organizzato da Best Eventi – besteventi.it – 085 9047726

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
On Key

Related Posts

L’esodo che verrà

Senza acqua nè luce, nella capitale come nelle città più importanti del Paese, molti ucraini lasceranno, almeno per l’inverno, le proprie case. Si prevede che prima