Per chi ha nostalgia di una vera cartolibreria

“Entrai e aspirai quel profumo di carta e magia che inspiegabilmente a nessuno era ancora venuto in mente di imbottigliare”. Lo ha scritto lo spagnolo Carlos Ruiz Zafón e non c’è verità più conosciuta: è sulla carta che hanno preso forma i nostri sogni e aspirazioni. In un mondo in cui abbiamo quasi solo a che fare con i computer, vale la pena farsi un viaggio in questo mondo fatto di dettagli, biglietti d’auguri e sciccherie, libri e fogli speciali.

Ma L’Angolo di Carta (a Pollenza, in Piazza della Libertà, www.langolodicarta.com) non è solo questo: è anche un luogo per trovare il regalo giusto, tutto ciò che serve per l’ufficio, libri scolastici, i vari tipi di stampa digitale, i servizi essenziali di una cartolibreria che attende il cliente dedicandogli tempo, con cortesia, come si faceva una volta. Per informazioni telefonare allo 0733 548095 o al 3928924661 (orari 8,30-12,30 e 16,30-19,30).

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
On Key

Related Posts

Nell’olimpo della Dea

(articolo di Giovanni Rodolfi) – Quanti anni sono passati dalla partita contro il Malines. Quante cose sono cambiate. Quanti tifosi sono passati. Di fatto c’è