Iryo, l’alta velocità italiana sfida Renfe in Spagna

Dopo Ouigo, il Tgv low cost dei francesi di Sncf, la concorrenza a Renfe, la compagnia statale spagnola, è italiana. Trenitalia (con 20 nuovi Frecciarossa, nove dei quali già disponibili) ha lanciato la sfida: domani viaggio inaugurale tra Madrid e Valencia e da venerdì sarà inaugurata la tratta Madrid-Saragozza-Barcellona.

In una seconda fase Iryo, questo il marchio commerciale dei treni italiani, collegherà le principali città spagnole tra cui Valencia, Siviglia e Malaga. Una partnership italo-iberica, quella del consorsio Ilsa: Trenitalia al 45% con i soci spagnoli (Air Nostrum e Globalvia) al 55%. Biglietti fissati a 18 euro per percorso, un miliardo di investimento con 50 milioni di passeggeri previsti e una forza lavoro generata di più di 2500 unità.

Il mercato spagnolo si somma a quello inglese dove Trenitalia UK ha acquisito i collegamenti tra Londra e la regione del South Essex e in futuro High Speed 2, che unirà Londra, Birmingham e Manchester. Investimenti di Trenitalia anche in Germania con il trasporto regionale di Netinera e Tx Logistik nel trasporto ferroviario merci. 

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
On Key

Related Posts

“Ensueños de amor” incanta Roma

Il Teatro di Villa Torlonia è stato il magnifico scenario per una rappresentazione unica. “Ensueños de amor”, la meravigliosa opera del maestro Luis Humberto Salgado,

L’omaggio di Civitanova a Pollastrelli

Civitanova renderà omaggio al Cavaliere Giorgio Pollastrelli, presidente storico della sezione Anac, Cavalleria militare marchigiana domenica prossima alle ore 10.30, in Piazza Abba, dove si