Tutto scorre. Civitanova Danza, venerdì la prima di “Flow”

“Flow” cioè scorrere: nello spettacolo di venerdì 16 in esclusiva per Civitanova Danza (il festival dedicato al maestro Enrico Cecchetti e promosso dal Comune di Civitanova Marche, dall’Azienda Teatri di Civitanova e dall’AMAT) della compagnia svizzera Linga si studiano e riproducono i movimenti di gruppo degli animali, come i branchi di pesci, gli stormi di uccelli o sciami di insetti. Nuovi modi di fare coreografie.

Chi sono i Linga? Fondato trenta anni fa fa Katarzyna Gdaniec e Marco Cantalupo iniziano il loro percorso culturale e gli studi sul movimento in Svizzera dove vivono. Cantalupo, nato a Genova, ha studiato all’Accademia Teatro alla Scala di Milano e successivamente all’Opera Ballet School di Amburgo. “Flow” è stato premiato con il Current Dance Works Award/Swiss Dance Awards nel 2019. Info e biglietteria: Teatro Rossini telefono 0733 812936 e le biglietterie del circuito vivaticket (info AMAT telefono 071 2072439). Inizio spettacolo ore 21,30.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
On Key

Related Posts

Willem de Kooning e l’Italia

Alle Gallerie dell’Accademia  di Venezia (tutti i giorni dalle 8.15 alle 19.15, tranne il lunedì 8.15-14, aperta fino al 15 settembre) è stata inaugurata la

Residenze digitali, Amat premia un fanese

Premiata la creatività marchigiana nella quinta edizione di Residenze Digitali, una chiamata nazionale agli artisti della scena contemporanea che vogliano espandere i propri confini esplorando lo spazio

Claudio Bisio, come raccontarsi male

Martedì 23 e mercoledì 24 aprile, alle ore 21.15, salirà sul palco del teatro Rossini di Civitanova Marche un Claudio Bisio accattivante, carismatico e irriverente con La mia vita