Fiorello, Ranieri, Classica e Danza: il Natale a Civitanova comincia sabato

Le luminarie e l’albero di piazza XX Settembre donato da Esine si accenderanno sabato alle 18. Il primo atto di un ricco cartellone di eventi natalizi realizzato dal Comune in collaborazione con l’Azienda Teatri di Civitanova Marche, Pro Loco Civitanova Marche, Pro Loco Civitanova Marche Alta, Croce Verde Civitanova Marche, i commercianti di Centriamo e tante associazioni e operatori locali, che hanno dato il loro preziosissimo contributo. Il “Santa Claus Bus” di martedì 7 e mercoledì 8 dicembre è curato dall’associazione Marchemagiche. Per gli eventi che si svolgeranno a Civitanova Alta, l’Amministrazione comunale e Atac organizzano un servizio di navetta gratuita, con parcheggio all’istituto Corridoni.

Ecco il calendario. Da mercoledì primo dicembre al 4 spettacolo al Rossini – ore 21 – con Fiorello: “Fiorello presenta… Civitanova Marche”. Sempre sabato 4 esibizioni a cura dell’Associazione Laboratorio “Il Palco”. e Scuola di Danza Hip Hop. Domenica 5 dicembre spettacoli ed animazioni itineranti per le vie di Civitanova Porto dalle 17. Mercoledì 8 dalle 17 cerimonia di accensione delle luminarie dell’albero di Natale di Piazza della Libertà con la partecipazione della Banda Musicale comunale, dalle 15 mercatini tipici locali in Piazza della Libertà e casa di Babbo Natale presso il Chiostro San Francesco, consegna doni a cura dell’Associazione “Sentinelle del Mattino” sempre a Civitanova Alta e attività/laboratori e letture per bambini a cura dell’Associazione Sted, dalle 17,30 concerto “Controcanto” presso lo Spazio Multimediale San Francesco, spettacoli ed animazioni itineranti “Marameo nel paese di Babbo Natale” dalle 17 e dalle 18 esibizione del Liceo Musicale Toscanini inPiazza XX Settembre (ore 18,00).

Sabato 11 dalle 18 esibizione dell’Associazione Musicale “Semibreve”. Domenica 12 l’allestimento della casetta di Babbo Natale e della sua slitta in Piazza XX Settembre, a cura della Croce Verde di Civitanova Marche, dalle 17 spettacoli ed animazioni itineranti “Marameo nel paese di Babbo Natale” e esibizione “Gli Angeli luminosi” per le vie di Civitanova Porto, artisti di strada dalle 15 in Piazza della Libertà, dove ci saranno anche mercatini tipici e dalle 17,30 concerto di chiusura del Civitanova Classica Piano Festival 2021 con l’Orchestra Filarmonica Marchigiana presso lo Spazio Multimediale San Francesco. Sempre domenica spettacolo teatrale per bambini “Il Mago di Oz” al Teatro Annibal Caro.

Lunedì 13 esibizione del Quartetto Jazz “Ikki Quartet” al Cecchetti alle 21,30. venerdì 17 spettacolo teatrale “La piccola bottega degli orrori” con Giampiero Ingrassia, Fabio Canino, Belia Martin al Rossini alle 21,30. Sabato 18 dalle 15 a Civitanova Alta fiabe natalizie animate a cura della scuola comunale di recitazione Enrico Cecchetti e nella Chiesa di San Paolo concerto natalizio con Silvia Morresi e Roberta Calafati (voce e organo). Domenica 19 oltre ai mercatini tipici e ai consueti allestimenti, visita guidata di Civitanova Marche Alta, a cura di A. Manni e A. Vecchiarelli, dalle ore 16, concerto al San Francesco “Quelli che…Non solo Gospel”.

Mercoledì 22 sempre nello spazio multimediale di Civitanova Alta concerto Gospel Mass di Robert Ray. Giovedì 23 esibizioni a cura dell’Associazione Laboratorio “Il Palco” E.T.S. con saggio dei bambini del corso di propedeutica e alle ore 21,15 concerto degli allievi al Cecchetti. Domenica 26 concerto di Matale con la Banda cittadina e il Coro Jubilate al San Francesco dalle 17. Martedì 28 alle 21,30 all’Annibal Caro Gospel di Natale a cura del Coro Andrea Grilli. Giovedì 30 concerto di Capodanno con direzione del maestro Sorichetti all’Annibal Caro alle 21,30. Lunedì 3 sarà “Lo schiaccianoci” del Balletto di Milano al Rossini ad aprire il nuovo anno, che propone il 7 al Rossini alle 21 il concerto dell’intramontabile Massimo Ranieri.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
On Key

Related Posts

Willem de Kooning e l’Italia

Alle Gallerie dell’Accademia  di Venezia (tutti i giorni dalle 8.15 alle 19.15, tranne il lunedì 8.15-14, aperta fino al 15 settembre) è stata inaugurata la

Residenze digitali, Amat premia un fanese

Premiata la creatività marchigiana nella quinta edizione di Residenze Digitali, una chiamata nazionale agli artisti della scena contemporanea che vogliano espandere i propri confini esplorando lo spazio

Claudio Bisio, come raccontarsi male

Martedì 23 e mercoledì 24 aprile, alle ore 21.15, salirà sul palco del teatro Rossini di Civitanova Marche un Claudio Bisio accattivante, carismatico e irriverente con La mia vita