Nuova sede e corsi innovativi: Unitelma amplia la sua offerta didattica a Civitanova

Interagire con il mondo del lavoro, mettendo gli studenti a contatto con le imprese. E’ il progetto di Unitelma Sapienza, che ha inaugurato in via Mandela, con tanto di aule e sale multimediali, la sua sede civitanovese. Previsto un corso di laurea triennale in Scienze dell’Amministrazione e della Sicurezza e uno in Scienze dell’Economia Aziendale e un corso di laurea magistrale in Economia, Management ed Innovazione, oltre a borse di studio per i meno abbienti.

Presenti all’inaugurazione il sindaco Ciarapica, il vicesindaco Troiani, il Presidente del Campus “Città del Sapere” Bruno Pinti, il referente del Polo Unitelma Sapienza Vincenzo Salzano. “La nostra è una Università telematica, con un proprio CdA, il cui socio maggioritario è La Sapienza – ha dichiarato il Magnifico Rettore Unitelma, Antonello Folco Biagini – che risponde alle esigenze degli studenti non solo per la formazione online ma anche per costituire con la nuova sede un punto di riferimento territoriale per esami, tesi di laurea e informazioni su tutto ciò che è inerente alla nostra attività accademica”.

“Unitelma costituisce un punto di riferimento per la nostra città – ha commentato Ciarapica – In un periodo come questo, condizionato da un evento imprevisto e drammatico che ha cambiato profondamente le nostre vite, il nostro modo di pensare e di agire, facilitando il ricorso a strumenti tecnologici, ben venga nel nostro territorio un ateneo telematico che riesce a colmare ogni lacuna formativa attraverso l’offerta di corsi di qualità e con metodologie moderne e innovative”.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
On Key

Related Posts

“Ensueños de amor” incanta Roma

Il Teatro di Villa Torlonia è stato il magnifico scenario per una rappresentazione unica. “Ensueños de amor”, la meravigliosa opera del maestro Luis Humberto Salgado,

L’omaggio di Civitanova a Pollastrelli

Civitanova renderà omaggio al Cavaliere Giorgio Pollastrelli, presidente storico della sezione Anac, Cavalleria militare marchigiana domenica prossima alle ore 10.30, in Piazza Abba, dove si