I 25 anni del Movimento per la Vita

Venticinque anni in difesa del diritto alla vita e accogliendo i più deboli e indifesi. Sì, “La vita è una musica meravigliosa” – così si è intitolata la serata celebrativa all’Annibal Caro – anche per le tante famiglie e mamme in difficoltà che i volontari del Movimento per la Vita hanno aiutato in questo quarto di secolo. Idee e fatti a tutela della dignità umane di cui hanno parlato la Presidente Francesca Cernetti, la dottoressa Emanuela Lulli, Presidente del Movimento per la vita di Fano e componente del Direttivo Nazionale, e il dottor Paolo Marchionni, punto di riferimento da molti anni nell’Associazione.

Sul palco anche l’Assessore alla Famiglia e al Welfare del Comune di Civitanova, Barbara Capponi, “fiera di condividere con il Movimento le iniziative in un ambito di crescita sociale e culturale, nella costruzione di Civitanova ‘Città con l’Infanzia’ in cui ogni cittadino contribuisce alle sorti di una comunità educata ed educante”.

La Capponi ha ricordato tra l’altro “l’incontro dell’agosto di due anni fa con Gigi De Palo, Presidente nazionale del Forum delle Associazioni Familiari, che ha rappresentato il proprio vissuto con un’esperienza di disabilità in famiglia e con Simone Riccioni, attore e sceneggiatore, che ha trattato nei suoi film temi come amore, famiglia, accoglienza e disabilità”. Per chi volesse avere info sull’Associazione il numero è 345.1610456.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
On Key

Related Posts

A Civitanova l’antologia di Sauro Cecchi

Dal 21 aprile al 5 maggio, l’ex chiesa di Sant’Agostino di Civitanova Alta ospiterà “Antology”, la mostra dell’artista marchigiano Sauro Cecchi, patrocinata dal Comune di