Forza lavoro, in tutta Europa solo il 19% è di sesso femminile

​Il “Women in Digital Scoreboard 2021”, studio voluto dalla Unione Europea, ci ha rivelato, in numeri, che un uomo continua a guadagnare il 16% in più di una donna e solo il 30% dei laureati in materie scientifiche, matematica e ingegneria è di sesso femminile. La par condicio non esiste sul lavoro se anche le grandi compagnie tecnologiche americane che dominano il mondo come Facebook e Apple hanno donne nei loro ranghi solo per una percentuale del 25%. Il 16% della forza lavoro italiana è rappresentata dalle donne e in questa scala statistica solo Polonia (15%), Ungheria (12%), Malta (11%) e Repubblica Ceca (10%)​ fanno peggio. E’ una questione di difficile soluzione se la media europea è al 19%, la Germania al 18% e la Francia al 20%.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
On Key

Related Posts

“Ensueños de amor” incanta Roma

Il Teatro di Villa Torlonia è stato il magnifico scenario per una rappresentazione unica. “Ensueños de amor”, la meravigliosa opera del maestro Luis Humberto Salgado,

L’omaggio di Civitanova a Pollastrelli

Civitanova renderà omaggio al Cavaliere Giorgio Pollastrelli, presidente storico della sezione Anac, Cavalleria militare marchigiana domenica prossima alle ore 10.30, in Piazza Abba, dove si