Una mostra Bonsai a Civitanova. Un modo per avvicinarsi all’ambiente

“Questa iniziativa, oltre ad essere una forma d’arte, é anche un modo per avvicinarsi all’ambiente. Civitanova ormai da qualche anno é molto attiva e sensibile sul tema, diventando una delle città di mare più ‘green” della riviera marchigiana. Ci auguriamo che questo sia il primo appuntamento di una lunga serie”. Così il sindaco, Fabrizio Ciarapica, ha dato il via alla Mostra dei Bonsai organizzata dal Club bonsai 95 di Casette con il patrocinio del Comune e la collaborazione di alcuni club associati del Centro Italia: Pesaro bonsai88, Amici del bonsai Foligno, Conero bonsai Ancona e Garden Europa Jesi.

Ma come gestire un bonsai? I visitatori della Mostra potranno scoprirlo domani con le dimostrazioni degli istruttori UBI, il veneto Marcelo Michelotti e il pesarese Raffaele Perilli. Come ha sottolineato il Presidente del Club di Casette, Guido Mecozzi: “E’ un onore esporre qui e vedere quanto interesse c’è nel portare avanti quest’arte che nasce secoli fa in Oriente”. Le piante in esposizione provengono da tutta Italia e in particolare dal Giappone  come il melograno punica granatus, i tassi e pini, il pluripremiato Pino nero e l’Acero palmatum giapponese.

La mostra é a ingresso gratuito (Palazzina Lido Cluana, presso il Varco al Mare, per info il numero di telefono è 3460 3680977) e i soci del club saranno a disposizione domani per aiutare chi vuol portare il proprio bonsai per capire come impostarlo e gestirlo.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
On Key

Related Posts

Willem de Kooning e l’Italia

Alle Gallerie dell’Accademia  di Venezia (tutti i giorni dalle 8.15 alle 19.15, tranne il lunedì 8.15-14, aperta fino al 15 settembre) è stata inaugurata la

Residenze digitali, Amat premia un fanese

Premiata la creatività marchigiana nella quinta edizione di Residenze Digitali, una chiamata nazionale agli artisti della scena contemporanea che vogliano espandere i propri confini esplorando lo spazio

Claudio Bisio, come raccontarsi male

Martedì 23 e mercoledì 24 aprile, alle ore 21.15, salirà sul palco del teatro Rossini di Civitanova Marche un Claudio Bisio accattivante, carismatico e irriverente con La mia vita