Il Palio dei Castelli, da sabato San Severino si fa medievale

San Severino torna a tuffarsi nel Medioevo dal 4 all’11 giugno con cortei, spettacoli, tornei e appuntamenti per i più piccoli. La 41esima edizione della rievocazione storica del del Palio dei Castelli, patrocinata dal Comune si aprirà sabato prossimo alle ore 18 nel chiostro di San Domenico con il Torneo del Coccio, disfida di archi. Alle ore 20 concerto degli Errabundi Musici.

Domenica 5 giugno, sempre nel chiostro di San Domenico, dalle ore 17 alle 20 Torneo di Balestra. Martedì 7 giugno, dalle ore 21 con partenza dal piazzale Smeducci, a Castello al Monte, “Luminaria”, processione notturna con fiaccole, benedizione degli stendardi e offerta dei ceri. La processione seguirà il seguente percorso: via Castello al Monte, via Pitturetta, via San Biagio, via Lazzarelli, via San rocco, via delle Piagge e arrivo alla basilica di San Lorenzo in Doliolo.

Mercoledì 8 giugno, festa del Patrono, alle ore 7 Sveglia alla città. Alle 11 nella basilica di San Lorenzo in Doliolo, messa solenne per il santo Patrono. Alle ore 21,30 partenza dallo stadio comunale del tradizionale Corteo storico. Nel corso della serata, in piazza del Popolo, Lorenzo Paciaroni realizzerà il “Palio 2022”. Giovedì 9 giugno, nel chiostro di San Domenico a partire dalle ore 17, “La Corte dei Monelli”, evento dedicato ai bambini.

Venerdì 10 giugno, sempre nel chiostro di San Domenico ma alle ore 21,30, torna il torneo di scherma in armatura a cura della Compagnia Grifone della Scala “Il Grifone, l’onore e la spada”. Sabato 11 giugno gran finale, in piazza Del Popolo, a partire dalle ore 21,30 con la Corsa delle Torri, lo spettacolo della Compagnia Grifone della Scala, lo spettacolo con il fuoco Toi Ahi. Per l’intera manifestazione è aperta la Taverna del Chiostro. Per prenotazioni tel. 366 230 9889.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
On Key

Related Posts

“Ensueños de amor” incanta Roma

Il Teatro di Villa Torlonia è stato il magnifico scenario per una rappresentazione unica. “Ensueños de amor”, la meravigliosa opera del maestro Luis Humberto Salgado,

L’omaggio di Civitanova a Pollastrelli

Civitanova renderà omaggio al Cavaliere Giorgio Pollastrelli, presidente storico della sezione Anac, Cavalleria militare marchigiana domenica prossima alle ore 10.30, in Piazza Abba, dove si