Dalla Repubblica Ceca in Sicilia. Per sposarsi

Sempre più stranieri scelgono la Sicilia per dirsi sì. I motivi sono sotto gli occhi di tutti: la strepitosa bellezza dell’isola, l’ospitalità che ha radici antichissime e anche il fatto che è ormai di moda sposarsi qui. In genere sono americani e tedeschi, ma grazie al lavoro di promozione del Console Onorario della Repubblica Ceca, il palermitano Andrea Marchione, sempre più da quel Paese scelgono la Sicilia. L’ultimo matrimonio è stato celebrato a Trappeto: Ladislav Suchan e Tereza Hudcova si erano innamorati della località l’anno scorso in vacanza e così hanno deciso di celebrare le nozze in modo speciale.

Finita, si spera, la pandemia, il trend è destinato a crescere e a portare un business non da poco in Sicilia. Si calcola che i familiari restino in media dieci giorni e gli invitati tre: spesso sono più di cento. E non tutti si sposano in location particolari, come hanno fatto alla Dimora delle Balze, in provincia di Noto, Fedez e Chiara Ferragni, o cinematografiche (la famosa terrazza a Marina di Ragusa del Commissario Montalbano che due inglesi hanno scelto per dirsi sì). E’ tutta la Sicilia che attrae. E per questo c’è da fare i complimenti al Console Marchione che ha giustamente promosso l’Isola più bella del mondo in Repubblica Ceca.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
On Key

Related Posts

“Ensueños de amor” incanta Roma

Il Teatro di Villa Torlonia è stato il magnifico scenario per una rappresentazione unica. “Ensueños de amor”, la meravigliosa opera del maestro Luis Humberto Salgado,

L’omaggio di Civitanova a Pollastrelli

Civitanova renderà omaggio al Cavaliere Giorgio Pollastrelli, presidente storico della sezione Anac, Cavalleria militare marchigiana domenica prossima alle ore 10.30, in Piazza Abba, dove si