I cechi comprano un carrarmato per l’Ucraina. Attraverso un crowdfunding

​Come ha sottolineato via twitter ​il vicemin​ist​ro ​ceco ​degli esteri​,​ Yevhen Perebynis​, ​”​la Repubblica Ceca è il primo paese al mondo dove delle persona ordinarie hanno raccolto soldi per un carrarmat​o”. E’ vero, l’acquisizione (o meglio l’ammodernamento) di un tank sovietico T-72 ​​attraverso un crowdfunding è stata resa possibile grazie a 11mila sottoscrittori che hanno versato cifre diverse fino a raggiungere 33 milioni di corone, cioè un milione e trecentomila dollari. Sarà spedito al fronte per aiutare l’Ucraina. Come è noto, la Repubblica Ceca sostiene fortemente Kiev e ha inviato armi, sistemi di difesa aerea, carrarmati​ e ​lanciarazzi​.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
On Key

Related Posts

A Civitanova l’antologia di Sauro Cecchi

Dal 21 aprile al 5 maggio, l’ex chiesa di Sant’Agostino di Civitanova Alta ospiterà “Antology”, la mostra dell’artista marchigiano Sauro Cecchi, patrocinata dal Comune di