StraCivitanova al via. L’Atletica AMA schiera i suoi assi

(articolo di Maurizio Petrocchi) – Oggi la 47 esima edizione della StraCivitanova. L’ultima edizione del 2019 ha fatto registrare circa 3400 presenze, nel post covid si auspica un incremento di presenze. La partenza per questa edizione è in prossimità del “Varco sul Mare”, la novità è il passaggio anche al molo. 

Tra le tantissime presenze di privati cittadini, sportivi, professionisti e amatori anche una nutrita pattuglia di atleti dell’Atletica AMA Civitanova, una delle società più importanti del Centro Italia, sia per numero di iscritti sia per i risultati ottenuti. Difatti proprio qualche giorno fa nel settore Master un atleta dell’AMA Civitanova ha vinto la medaglia d’oro conquistando il titolo italiano indoor sui 3000 metri Battista Vennera, già in passato 3 volte Campione Italiano.

Poi sempre ai Campionati Italiani Master il podio sfiorato da Giovanna Francolini, affermata professionista, più volte vincitrice del titolo regionale sempre nei 3000 e nei 1500m. In questi anni la società è cresciuta partendo da una decina di iscritti fino a superare i 250 iscritti. 

Si è istituito un Centro di Avviamento allo Sport che, oltre il fine di scoprire nuovi talenti, ha l’ambizione di svolgere un’attività formativa-educativa. Numeroso il settore tecnico, con 3 tecnici che seguono la categoria Esordienti, dai 5 fino agli 11 anni, 2 tecnici per il settore ragazzi (12-13 anni), 2 tecnici per il settore Cadetti (14-15 anni) e 4 tecnici per i 4 gruppi di specialità, Lanci, Velocità, Mezzofondo e Salti per gli atleti Assoluti dai 16 anni in poi. Si svolgono corsi anche per gli adulti e abbiamo un settore Master (dai 35 anni in poi) molto attivo nelle corse su strada ma anche pista e Cross.

La società collabora con molte scuole del territorio per promuovere l’Atletica Leggera e portare molti ragazzi a praticare la Regina degli sport. In questi anni molti atleti del settore giovanile, assoluto e Master hanno vinto titoli regionali sia nelle prove individuali e sia nelle staffette. Nel settore giovanile la società negli ultimi anni è sempre più presente nella parte alta delle classifiche dei vari campionati di Società.

Sempre nel settore giovanile ha visto molti ragazzi partecipare alle rappresentative nazionali con la maglia della Regione Marche e partecipato al campionato Italiano Cadetti. Nel settore Assoluto alcuni atleti hanno partecipato ai campionati italiani, nell’ultimo anno, nella categoria allieve, Marica Melatini nei 3000m ed Elisa Ripari nel salto in lungo con la quinta prestazione italiana 2022. Le due atlete anche questo anno, nel primo anno della categoria Juniores già si sono qualificate rispettivamente per il Campionato Italiano di Cross e quello Indoor.

Oltre Marica, ai Campionati Italiani di Cross 2023 l’atletica AMA Civitanova sarà presente con la squadra allievi, Nicolò e Giovanni Raganini, Nicolas Moglie, Giorgio Iesari, poi il cadetto Ivan Alianiello della categoria cadetti sarà presente con la rappresentativa Fidal Marche.

La pattuglia di atleti dell’Atletica AMA che prenderà parte alla 47esima StraCivitanova sarà capitanata da Daniele Gasparroni allenatore settore over 35, poi dagli atleti Elisa Fraudoni, Damiano Linguari, Gianni Achilli, Rita Bucchi, Lauda Di Marco, Francesco e Giulia Leombruno, Anastasia Mancini, Serena Mazzorecchia, Paolo Morresi, Annamaria Perrotta, Emanuele Sassetti, Lucia Torresi, Gabriella Toth e molti altri. 

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
On Key

Related Posts

IPA (Indian Pale Ale)

(Il Mondo della Birra – articolo di Giovanni Rodolfi) – Passando per gli stand della fiera di Rimini (BEER & FOOD. Attraction) tra le tante