Civitanova inclusiva, apre lo sportello per l’autismo

Uno sportello per le informazioni necessarie alle famiglie sull’autismo, per meglio affrontare le difficoltà legate a situazioni quotidiane e specifiche, dalla logopedia alla neuropsicomotricità, dalla comunicazione alla socializzazione, dagli aspetti emozionali a quelli comportamentali, oltre che luogo di confronto tra i genitori, l’assessorato e la struttura dell’Asp per ottimizzare i servizi in funzione delle necessità e delle richieste. E’ un’iniziativa voluta dall’ASP “Paolo Ricci” (dove verrà aperto, da metà ottobre, lo sportello) e dal Comune, che si avvarrà della collaborazione dell’associazione dei genitori Omphalos rappresentata da Kety Paglialunga.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
On Key

Related Posts

“Ensueños de amor” incanta Roma

Il Teatro di Villa Torlonia è stato il magnifico scenario per una rappresentazione unica. “Ensueños de amor”, la meravigliosa opera del maestro Luis Humberto Salgado,

L’omaggio di Civitanova a Pollastrelli

Civitanova renderà omaggio al Cavaliere Giorgio Pollastrelli, presidente storico della sezione Anac, Cavalleria militare marchigiana domenica prossima alle ore 10.30, in Piazza Abba, dove si