Venerdì in Comune il Parlamento virtuale sul cambio climatico: 20 studenti e 8 docenti provenienti da tutta Europa

Venti studenti tra i 16 e 18 anni e otto docenti provenienti da quattro paesi europei (Belgio, Finlandia, Francia, Lettonia) sono stati ricevuti in Comune e dalla quarta G del Liceo Linguistico di Civitanova: tutti insieme per un progetto (Erasmus + Gaya “Global Actions for Young Actors” 2020-2023) coordinato dalla Prof. Maria Luigia Bizzarri. Le cinque tematiche del progetto riguardano il cambio climatico (abitazione, trasporto, cibo, industria, stili di vita); agli studenti italiani è stato assegnato l’argomento “food”. I ragazzi stranieri sono presenti a Civitanova dal primo maggio scorso e resteranno in città fino a venerdì quando torneranno in Comune per costituire un loro virtuale Parlamento dove due rappresentanti per nazione (compresi quelli della Polinesia in collegamento video) esporranno le loro relazioni sugli argomenti trattati.  

“Vi do il benvenuto al Comune di Civitanova Marche  – ha dichiarato il Sindaco Ciarapica rivolto agli studenti – e vi ringrazio per la visita assai gradita. Sono orgoglioso per la vostra attenzione e la vostra sensibilità a tutela dell’ambiente. A Civitanova siamo impegnati nell’adottare misure per l’ecosostenibilità, come la riqualificazione dell’illuminazione pubblica cittadina con l’impiego di led luminosi, la collocazione del fotovoltaico sugli edifici pubblici, l’installazione delle colonnine per la ricarica delle auto elettriche. Inoltre, stiamo studiando un progetto per creare una comunità energetica del porto con il posizionamento di pannelli fotovoltaici sopra i tetti dei magazzini del mercato ittico per alimentare, oltre al mercato ittico stesso, anche le colonnine lungo le banchine dove si riforniscono i pescherecci. Cari ragazzi, buona permanenza a Civitanova Marche, mi fa piacere riscontrare il vostro gradimento sulla città”.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
On Key

Related Posts

Tourgustando con gli over 65

Con la conclusione del ciclo di appuntamenti primaverili di “Tourgustando – Percorsi Culturali ed Enogastronomici”, inserito nell’ambito del più strutturato Progetto “Attivi si Nasce”, il

Veregra Street Festival al via

Stasera anteprima (alle 21,30) a Civitanova della 26esima edizione del festival Veregra Street: il Varco sul Mare si trasformerà in un teatro a cielo aperto