Miliozzi: “Cittadinanza onoraria a Camila Giorgi. Sarebbe un riconoscimento anche al tennis maceratese”

La proposta è di David Miliozzi. Chiede che, nell’anno in cui Macerata è Città Europea dello Sport, si dia la Cittadinanza onoraria a Camila Giorgi. Maceratese autentica, ha dichiarato di sentirsi “maceratese, senza dubbi”: “Sono nata qui, come i miei fratelli”. Tennista con un curriculum sportivo di grandissimo valore, basti ricordare la vittoria al Wta 1000 di Montreal della scorsa estate e le recenti imprese al Roland Garros 2022. E l’invito all’amministrazione, sottolinea Miliozzi, significherebbe premiare anche la grande tradizione tennistica del capoluogo, “la lunga storia dell’Associazione Tennis Macerata (Atm) nata il 9 maggio 1946, che da quasi 80 anni anima lo sport della città, un’attività seria e impegnativa culminata anche nell’organizzazione di tornei internazionali”.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
On Key

Related Posts

Tourgustando con gli over 65

Con la conclusione del ciclo di appuntamenti primaverili di “Tourgustando – Percorsi Culturali ed Enogastronomici”, inserito nell’ambito del più strutturato Progetto “Attivi si Nasce”, il

Veregra Street Festival al via

Stasera anteprima (alle 21,30) a Civitanova della 26esima edizione del festival Veregra Street: il Varco sul Mare si trasformerà in un teatro a cielo aperto