Banca Macerata, aumento di capitale

Venerdì scorso il Consiglio di Amministrazione di Banca Macerata (presieduta da Ferdinando Cavallini e diretta da Toni Guardiani) ha proposto all’Assemblea degli azionisti un aumento di capitale in forma mista, deliberando contestualmente una variazione nominale delle azioni da 100 euro a 25.

La parte gratuita dell’aumento è di 8 milioni e 575mila euro con utilizzo parziale delle riserve disponibili, che saranno imputate a capitale sociale. Pertanto, ogni azionista riceverà 1 azione gratuita ogni 4 possedute. Per la parte a pagamento, l’aumento è di 2 milioni 126mila euro mediante l’emissione di 85.071 azioni ordinarie, del valore nominale di € 25 ciascuna. I possessori di meno di 20 azioni avranno comunque diritto a sottoscrivere una nuova azione. Per ogni info e aggiornamenti sull’operazione vedi www.bancamacerata.it

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
On Key

Related Posts

IPA (Indian Pale Ale)

(Il Mondo della Birra – articolo di Giovanni Rodolfi) – Passando per gli stand della fiera di Rimini (BEER & FOOD. Attraction) tra le tante