Un treno spagnolo circondato dalle fiamme. Nessuno aveva avvertito la macchinista del pericolo imminente

Il PP chiede di far chiarezza sul drammatico episodio di martedì del treno circondato dalle fiamme. La macchinista del Valencia-Saragozza infatti sembra non fosse stata avvisata del pericolo imminente. “Perché la linea non è stata interrotta con sufficiente anticipo?” si chiedono oggi i Popolari. Avrebbe potuto essere una tragedia.

Dalle prime ricostruzioni alcuni passeggeri hanno provato a fuggire dal convoglio per paura dell’incendio ma ottenendo l’effetto contrario. E’ successo in provincia di Castellón, a 60 chilometri da Valencia. Di 48 passeggeri, 20 sono rimasti feriti e 3 sono gravi.

Gli incendi sono un pericolo in tutta Spagna. C’è chi, come il Comune di Barcellona, ha condotto un’esperimento nel parco naturale di Collserola: a limitare gli incendi saranno… le capre, che si nutrono di vegetazione boschiva e quindi una fondamentale fonte di combustione. E’ una tecnica che si usa da sempre, molto conosciuta e praticata in Andalusia.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
On Key

Related Posts

L’esodo che verrà

Senza acqua nè luce, nella capitale come nelle città più importanti del Paese, molti ucraini lasceranno, almeno per l’inverno, le proprie case. Si prevede che prima