“Gli Ufo esistono”. Rivelazioni shock di militari Usa al Congresso

Il veterano dell’aviazione David Grusch e gli ex piloti della Marina Ryan Graves e David Fravor l’hanno detto chiaro e tondo ai deputati: “Sì, esistono”. Il Governo Usa sarebbe in possesso di resti di “astronavi aliene” e nelle navicelle che si sarebbero schiantate in questi decenni sarebbero stati rivenuti “resti biologici non umani”.

Il Congresso ha chiesto questa audizione dei tre militari per far luce su un fenomeno, quello degli Ufo, di cui si hanno solo mezze verità da decenni, da quel lontano 1947 in cui a Roswell, nel deserto del New Mexico, sarebbe precipitato un disco volante, poi oggetto di studi mai resi pubblici. “Non sono eventi rari o isolati. I piloti militari e di aerei commerciali sono spesso testimoni di fenomeni rari” ha dichiarato Graves (che avrebbe avuto un “faccia a faccia” con gli Ufo nel 2004) ai deputati statunitensi.  

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
On Key

Related Posts

“Una noche con Sergio Bernal” a Fermo

Si illumina Villa Vitali, a Fermo, con il ballerino spagnolo Sergio Bernal. Civitanova Danza – festival dedicato al maestro Enrico Cecchetti, realizzato su iniziativa di Civitanova Marche, dell’Azienda Teatri di

Lasciate sbocciare i cento fiori

E’ stata inaugurata la mostra d’arte “Lasciare sbocciare i cento fiori” (da una famosa frase di Mao): verrà ospitata all’auditorium Sant’Agostino di Civitanova Alta. Il percorso esplora